Una grande catena di distribuzione ha aperto in Corea del Sud quello che sembra essere il primo negozio virtuale del mondo.

HomePlus, la seconda catena più grande della nazione, sta offrendo 500 oggetti tra cui alimentari, elettronica, forniture per ufficio e articoli da bagno nel suo “store”, in una stazione della metropolitana della capitale Seul, città con oltre 10 milioni di abitanti.

Sette pilastri e sei porte di banchina sono state “tappezzate” con immagini a grandezza reale di scaffali di negozi pieni di merci – come latte, mele, riso o zaini per la scuola. Ognuno porta un codice a barre di piccole dimensioni.

Nell’attesa del treno, si può quindi fare la spesa.
Basta una scansione con il proprio smartphone per acquistare il prodotto e farselo consegnare comodamente a casa.

Quando in Italia?