Archive for the ‘ Cucina ’ Category

Crema di cachi

Dopo qualche mese, torno a proporre una ricetta per il Bimby: la Crema di cachi.

 

Ingredienti per 4 persone:
-3 cachi maturi
-1 dl di latte scremato
-20 g di mascarpone
-20 g di zucchero
-4 foglioline di menta

Preparazione:
Lava , sbuccia e taglia in modo grossolano i cachi, controllando che siano privi di noccioli.
Inseriscili nel boccale insieme a latte e zucchero e fai partire il robot per 30 secondi a velocità 6.

Disponi il mascarpone in una terrina e mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungi gradualmente la crema di frutta ottenuta.

Versa quindi il tutto in 4 coppette e lasciale in frigo fino al momento di servire.

Potrai guarnire ogni porzione con una fogliolina di menta.

 

Ti ricordo che potrai trovare una lista delle ricette da preparare col bimby, leggendo questo articolo.

 

 

 

Voglio approfittare di questo blog per farmi un pò di pubblicità!

Insieme a mio padre e mio fratello produciamo ogni anno dell’ottimo olio extravergine d’oliva, da alcuni uliveti nel basso salento (circa 250 alberi secolari).

Le olive, raccolte direttamente dall’albero nel periodo tra novembre e dicembre, vengono molite in giornata, ed il prodotto finale è un olio di altissima qualità.

Se vi trovate in zona saremo felici di farvelo assaggiare.

Per gli amici del blog la possibilità di acquistare una tanica da 25 litri a 185,00 euro (trasporto incluso!!!).

Potete contattarmi tramite email scrivendo a: giuliorosafio@libero.it

 

La gatta alla finestra

La cucina è la vostra passione? Siete alla ricerca di ricette sfiziose ed originali? Volete sorprendere i vostri amici con un piatto fuori dall’ordinario?

Allora vi consiglio di visitare “La gatta alla finestra“.

La bravissima Fabiana, vi guiderà alla buona cucina con il tocco di leggerezza e poesia che è riuscita a dare al suo blog!

Ricette Bimby: Caffè Irlandese

Una delle prime ricette che ho preparato con il bimby è stato l’Irish Coffe!

La prima volta vi consiglio di utilizzare le quantità suggerite di ingredienti, per poi calibrare le dosi in base ai vostri gusti.

Per un buon risultato è fondamentale utilizzare il nescafé o comunque un caffè solubile di qualità.

Ingredienti per 4 persone:

-1/2 mis. di whisky
-1/2 mis. di nescafè
-80 gr. di zucchero
-250 gr. di latte (meglio se intero)

Preparazione:
Inserire tutti gli ingredienti e scaldare per 3 min. a temp. 70 vel. 4.

Vi ricordo che potete trovare un elenco degli articoli con tante idee per utilizzare al meglio il vostro robot da cucina leggendo: “ricette bimby


Dose per 30/35 pizzette:

250 gr di farina
130 gr di acqua
15 gr di lievito di birra
1 mazzetto di prezzemolo
1 rametto di rosmarino
2 rametti di maggiorana
1 mazzetto di basilico
1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva (meglio se Salentino!) 😉
1/2 cucchiaio di sale

Lavate ed asciugate le erbe, ed inseritele nel boccale 30 sec. vel 4.; mettele da parte.

Senza lavare il boccale, aggiungete tutti gli altri ingredienti ed accendete per 30 sec a vel 5.

Lasciate lievitare per circa 1 ora l’impasto ottenuto e stendete una sfoglia di circa 5 mm di spessore.

Ricavate dei dischetti. spennellate con olio e distribuite un cucchiaino di erbe su ogni dischetto.

Disponeteli quindi su una piastra imburrata e cuoceteli in forno preriscaldato per 15 minuti a 250°.

Le pizzette possono essere consumate sia calde che fredde.

Buon appetito!

Trovate un elenco degli articoli con le ricette per bimby cliccando qui.

 

Ricette Bimby

Considerato l’alto numero di visite agli articoli di ricette Bimby, ho deciso di creare una sorta di “indice”, che provvederò ad aggiornare ogni volta che aggiungerò un nuovo piatto!

Caffè Irlandese
-Pizzette alle erbe

-Salatini al formaggio
-Salatini ripieni
Crema di cachi

Buon appetito!!!

 

 

 

Dopo la ricetta dei salatini al formaggio ecco oggi quella dei salatini ripieni!

Ecco ingredienti e dosi per 45 salatini:

Per l’impasto:
200 gr. di farina
50 gr. di margarina morbida
100 gr. di ricotta
1 uovo
sale quanto basta

Per il ripieno:
2 wurstel
100 gr. di prosciutto cotto
100 gr. di speck
1 uovo battuto

Passiamo alla preparazione!

Inserire nel boccale tutti gli ingredienti per l’impasto ed accendete il robot a velocità 6 per 30 secondi, spatolando.
Tirare quindi una sfoglia non troppo sottile, tagliarla in quadrati di 7 cm e divederli quindi a metà per formare dei triangoli.

Al centro di ognuno mettere un pezzetto di speck, prosciutto o wurstel.

Arrotolare la pasta, piegarla a mezza lunaw spennellare con l’uovo battuto.

Infornare quindi a 180° per 20 minuti, avendo cura di ungere la piastra del forno o ricoprirla di carta da forno.

Buon appetito!

Ormai i miei amici lo sanno: quando proviamo un nuovo ristorante la prima cosa che faccio una volta seduto a tavola è cercare il menù.

Vi domanderete cosa ci sia di strano!

Ebbene, non sono ansioso di scoprire i piatti della casa, bensì di verificare se per l’ennesima volta sia presente qualche portata a base di polipo anzichè polpo!

Finchè a commettere l’errore è uno scolaro con qualche incertezza in italiano, passi pure! Ma trovare ristoranti, anche rinomati, che cadono in questo tranello della lingua italiana…

Ed a voi? Qual’è l’errore che più spesso vi capita di correggere?

Oggi si cucina!

Prendendo spunto da un libro di ricette per il Bimby, il robot da cucina più apprezzato dalle casalinghe italiane, vi voglio suggerire uno sfizioso aperitivo da preparare in pochi minuti: i Salatini al formaggio.

Inserite nel boccale 200 gr di farina, 1 mis. di parmigiano grattugiato, 100 gr di burro morbido, 2 tuorli e 1/2 mis. di acqua.

Accendete quindi il robot per 20 secondi a velocità 6.

Stendete l’impasto in modo da avere un’altezza di 1/2 cm, tagliatelo a triangoli o quadrati ed infornate per 15 minuti a 180°.

Le dosi che vi ho dato sono per 6 persone!

Buon appetito!