Il mio blog sull’apicoltura

Una delle mie passioni è l’apicoltura.

Avevo pensato di scrivere di tanto in tanto qualche articolo sull’argomento.

Ieri però, riflettendoci un pò, ho deciso di dedicare alle mie “amiche” api un blog tutto loro!
Ecco quindi a voi www.pocca.it/apicoltura

Buona lettura!

 

Buon compleanno a Pocca.it!

Era il 20 gennaio 2012 e nasceva il mio blog!

Oggi Pocca.it compie 1 anno e vi voglio regalare un pò di statistiche!

Sono stati pubblicati 131 articoli!

Le visite sono state oltre 8.000 con più di 7.000 visitatori unici.

Le pagine viste quasi 11.000 e l’articolo più letto è stato “Libero mail bloccato: soluzioni alternative“, con oltre 4.500 visite (più di 1.000 in un solo giorno)!!!

La quasi totalità delle visite, naturalmente, provengono dall’Italia.

Spero di riuscire con tempo ad aumentare il numero e la qualità degli articoli, e con essi il numero di visitatori.

Nel frattempo ringrazio quanti di voi mi stanno seguendo!

A presto!

 

Un saluto diverso…

Voglio farvi i miei auguri di Buon 2013 in modo diverso: consigliandovi una visita al blog www.ilportaledimattia.com e suggerendovi magari il vostro aiuto concreto alla famiglia del piccolo Mattia.

Cosa ci può essere di meglio che iniziare l’anno con una buona azione?
comitato

Eccomi di ritorno dalle vacanze (in un altro articolo vi parlerò di Trier, la più antica città tedesca) pronto a riprendere l’appuntamento giornaliero con i lettori del blog!

Come promesso, cercherò di tenervi aggiornati sui “risultati” del sito in termini di visite. Può infatti essere questo un utile strumento per chi vuole cercare di guadagnare con il proprio blog, cercando di capire come organizzare il proprio progetto, sulla base di dati oggettivi raccolti in rete.

 

1° mese 2° mese
Visite 505 271
Visitatori Unici 330 202
Visualizzazioni pagina 1.804 358
Pagine/Visita 3,57 1,32
Durata media visita 2:21 1:09

 

A prima vista appare evidente un calo dei visitatori nel secondo mese.

In realtà è bene evidenziare (oltre al fatto che febbraio ha meno giorni di gennaio!!!) che nel secondo periodo la pubblicazione degli articoli su altri blog o forum è stata quasi nulla. Si è infatti preferito far “viaggiare” il blog da solo, per avere una prima idea delle viste che può “catturare” in modo autonomo.

I risultati sono stati veramente incoraggianti.
Infatti i visitatori giunti su Pocca.it tramite motore di ricerca sono ben 108, contro i 35 del primo mese.

Questo è dovuto sicuramente al fatto che Google & Co. hanno cominciato ad indicizzare il blog. Il numero di articoli in costante aumento fa si poi che gli argomenti toccati siano sempre di più e quindi con maggiori potenziali lettori interessati.

Vedremo come andrà nel prossimo mese.

 

Utilizzare Word Press significa avere una miriade di plugin a disposizione per il proprio blog.

Molti di questi sono utili, alcuni addirittura indispensabili!

Quello che non può mancare se volete “aiutare” i motori di ricerca a trovarvi è All in One SEO, uno strumento al tempo stesso semplice e funzionale.

Vi permette di inserire facilmente in ogni pagina titolo, descrizione e keywords, fondamentali per una buona indicizzazione, ottimizzandoli automaticamente per i motori di ricerca (naturalmente starà a voi cercare parole e descrizioni pertinenti ai contenuti della pagina oltre che accattivanti).

Prevede inoltre l’inserimento del Google Analytics ID, risparmiandovi quindi la necessità di installare un plugin ad hoc.

Potete scaricare il plugin qui: All in One SEO Pack

 

Il blog di oggi: vivendolapuglia

Oggi vi propongo un blog “politico”:
http://vivendolapuglia.blogspot.com

Tra le pagine di questo suo quaderno on-line, la bella Federica scrive della Puglia perchè è la sua terra, dell’Italia perchè è la sua nazione e delle sue avventure sempre legate alla volontà di fare qualcosa di utile per la realtà che la circonda.

 

Ecco il suo video di presentazione:

Il Blog di Aguin

Oggi parliamo di arte!

Voglio infatti consigliarvi di visitare un interessante blog dove Aguinaldo Perrone, conosciuto come Aguin, con la sensibilità e l’originalità che lo caratterizza parla di “arte, web, advertising e tutto quello che concorre a fare della creatività dell’artista qualcosa di unico!”.

Chi conosce Aguin può confermare che, mai scontato nè banale, riesce a trasmettere con le sue opere una leggerezza che fa riconciliare con il valore della semplicità, in un mondo dove la frenesia contagia pubblicità e cartellonistica.

Date un’occhiata al blog! Aspetto le vostre impressioni!

http://www.aguin.it/public/Blog/

 

Vi segnalo, in calce, la prossima esposizione di Aguin: dal 1 al 10 febbraio 2012. a Bari, presso il colonnato della Provincia. 60 opere per raccontare il suo immaginario mondo pubblicitario!

Aguin Disegni