I 15 secondi di oggi sono dedicati ad una delle attività che hanno caratterizzato il Salento nel passato e che oggi è andata un po scemando: l’apicoltura.

Nonostante sia ormai ottobre inoltrato è grande il viavai di api davanti a queste arnie

Per non perdere i #15secondidisalentoalgiorno seguite pocca.it su instagram!

 

Ormai da qualche giorno, per i cittadini del basso salento è impossibile guardare la TV, se non provvista di ricevitore satellitare.

Il segnale del digitale terrestre sembra infatti non giungere nell’estremo lembo della penisola creando l’ennesimo disservizio per gli abitanti del posto.

Quello che fa più rabbia è che, a subire i maggiori disagi sono, come sempre, le fasce più deboli, che non si possono permettere l’installazione del ricevitore satellitare.

Senza contare che, per garantire la ricezione di tutti i programmi (anche quelli criptati all’estero), non basta un normale impianto, ma è necessario acquistare un TV-SAT (circa 100 euro per ogni decoder).

Il canone RAI però è lo stesso, sia a Leuca che a Roma!

Ed oggi 15 secondi di mare!

Ci troviamo sulla spiaggia di Posto Vecchio, una delle marine di Salve, bandiera blu 2014.

Nonostante sia già ottobre inoltrato, il Salento regala giornate di sole e mare come questa!

Beato chi ne può approfittare!!!

http://instagram.com/p/uAorjwm84X/

#15SecondiDiSalentoAlGiorno

Da oggi proverò a regalarvi ogni giorno un piccolo video di 15 secondi di questa fantastica terra!

Dedicato soprattutto a chi vorrebbe essere qui ma è costretto alla lontananza!

Le prime immagini da Torre San Gregorio, in una soleggiata mattina d’Ottobre

http://instagram.com/p/t-HEKcG8_F/

 

Una delle cose più belle da fare quando si viaggia è “immergersi” nella cultura del luogo che si visita.

Assaggiare i prodotti tipici locali, visitare le botteghe degli artigiani, vestirsi con prodotti della tessitura del luogo.

Capita poi, una volta rientrati, di aver voglia di “rivivere” quei momenti, riassaporare le prelibatezze che avevano rapito i nostri sensi, ammirare manufatti che avevamo visto forgiare da abili e sapienti mani…

Se la vostra vacanza è stata nel Salento, avete la possibilità di acquistare i migliori prodotti di artigianato ed enogastronomia pugliese anche comodamente da casa.

Vi consiglio di visitare La Bottega del Salento. Infatti, oltre al delizioso negozio a Torre San Gregorio, vicino Santa Maria di Leuca, potrete trovare lo store on-line e ricevere in pochi giorni i vostri acquisti tramite corriere.

Terrecotte, tessitura, vino, olio extravergine d’oliva e tanti altri prodotti di qualità.

Consigliato!

 

Visitare il faro di Leuca

E’ un periodo di crisi, si sa!

Anche il settore pubblico deve fare la sua parte in primis evitando gli sprechi e quindi cercando di valorizzare le proprie peculiarità!

E’ da un po’ di tempo che un’idea mi frulla per la testa ed uso il blog per avere un primo riscontro sulla bontà o meno della stessa.

Perchè non permettere, dietro pagamento di un biglietto d’ingresso, l’accesso al faro di Leuca?

Quanti saprebbero rinunciare all’opportunità di ammirare “de Finibus Terrae” da un punto così privilegiato?

Il faro è zona militare, e sicuramente ciò rappresenta un grosso ostacolo.

Però credo che in determinati giorni ed orari l’accesso potrebbe essere consentito ed il ritorno economico sarebbe di tutto rispetto.

Ipotizzando una media di 12 visitatori all’ora ed un orario di apertura di 8 ore per 5 giorni alla settimana, con un biglietto di ingresso di 10,00 euro, si potrebbero incassare 240.000 euro all’anno! Più che sufficienti per manutenzione ordinaria e straordinaria del faro (proprio in questi giorni sono in corso alcuni lavori) oltre naturalmente al pagamento degli stipendi per il personale che sarebbe impiegato.

Cosa ne dite?

Affitti nel Salento

Da oggi sul blog anche alcune proposte per aiutarvi a trovare una soluzione per la vostra vacanza nel Salento!

Su questo articolo troverete i link aggiornati di volta in volta:

Appartamento Colella

 

Attenzione: Questo non è un sito di intermediazione! Tutte le strutture presenti sono inserite a titolo gratuito! Descrizioni e fotografie sono fornite direttamente dai proprietari.

Le più belle webcam del Salento

In questo articolo, che aggiornerò anche grazie alle vostre segnalazioni, troverete un elenco delle più belle webcam del Salento. Basta cliccare sul nome della località per aprire l’immagine:

Santa Maria di Leuca: vista panoramica dell’incantevole marina di Leuca con il suo porto.
Novaglie – Ponte Ciolo: uno dei punti più suggestivi della costa, nel parco Leuca-Otranto
Santa Cesarea Terme: webcam puntata sulle terme
Gallipoli: il lungomare della “città bella”
Torre Vado – la Torre ed il Porto: una delle prime webcam installate nel Capo di Leuca
Torre San Gregorio: la Baia della marina di Patù vista dall’Hotel Montecallini
Pescoluse: Salve e le famose “Maldive del Salento”


Vacanze nel Salento

Negli ultimi anni meta sempre più gettonata per le vacanze degli italiani, il Salento sta conquistando giorno dopo giorno più spazio anche nel panorama turistico internazionale, forte anche del contributo che alcune compagnie low-cost (una per tutte, la Ryanair) hanno dato in termini di aumento di visibilità.


Se in principio il motivo che spingeva a scegliere questa bellissima terra per le proprie vacanze era il mare e la costa, ultimamamente l’offerta si è rafforzata con arte, cultura, gastronomia… una meta “a tutto tondo”!


Lecce, Gallipoli, Otranto e Leuca sono senz’altro le località più conosciute e visitate, ma decine di paesi e piccoli borghi dell’entroterra come Specchia, Tricase, Galatina, Nardò constano, anno dopo anno di un numero sempre più alto di visite. Prova che i feedback positivi di chi torna entusiasta nella propria città dopo aver trascorso qualche giorno nella penisola salentina, premiano non solo le località “classiche”, ma anche la bellezza e l’atmosfera di quelle meno “turistiche”.


Se vi posso dare un consiglio per il vostro soggiorno, scegliete il Capo di Leuca. Avrete la possibilità di raggiungere in pochi minuti: spiagge favolose, come le famosissime “Maldive del Salento” a Pescoluse; la costa rocciosa con i panorami mozzafiato che regala la litoranea Leuca-Otranto; centri storici caratteristici, come quello di Giuliano di Lecce, Morciano di Leuca e Salve.

Per alloggiare il confort di un Hotel 4 stelle, con una favolosa vista sulla Baia di San Gregorio, sarà l’ideale (Hotel Montecallini).


Per mangiare non avrete che l’imbarazzo della scelta: potrete gustare degli ottimi paccheri all’aragosta “da Mimì”, a San Gregorio; se preferite delle trattorie dove assaggiare i piatti tipici della cucina salentina, “La Fulana” a Giuliano o “La Rua de li Travaj” a Patù sono il top!


Buona vacanza!